Comune di Torraca » Conosci la città » Welcome

Welcome

Il toponimo “Turraca”, già presente nelle prime carte notarili, chiaramente deriva dal vocabolo Turris, quindi sin dai tempi antichi l’agglomerato urbano si raccoglieva intorno ad un bastione o ad una torre di difesa, edificata da qualche famiglia nobiliare padrona del luogo. Essa era sorta fin dall’epoca normanna e via via si era ampliata con una sorta di castello e di palazzo per la propria residenza.

Oggi Torraca , piccolo e accogliente borgo in provincia di Salerno, diocesi  di Teggiano Policastro fa parte della Comunità Montana del Bussento ed è uno dei paesi più curato e innovativo del Cilento.

Confina con Vibonati, Tortorella e Sapri.    

La sua altitudine s.l.m. và da un minimo di m 80 ad un max di m 845, ma mediamente è di circa m 430.         

Ha una superficie territoriale di Ha 1569  e la popolazione residente è di circa 1400 abitanti.

Le attività prevalenti sono l’agricoltura, l’artigianato e il settore impiegatizio.

 Il centro storico del paese è caratterizzato da un susseguirsi di terrazze, vicoli, portali e cortili che contribuiscono a ricreare l’atmosfera antica. Molto suggestiva è la piazzetta centrale punto d’incontro di vecchie e nuove generazioni.

Recentemente l’amministrazione ha avviato un progetto di sviluppo e salvaguardia ambientale che ha permesso a questo borgo di essere annoverato come uno dei maggiori  centri all’avanguardia.

Chi vorrà  venirci a trovare troverà una dolce e accogliente ospitalità, fatta di gente semplice ed umile, potrà riscoprire nelle viuzze e nelle case gli antichi odori del mosto e assaporare i vecchi sapori della cucina cilentana.

Comune di Torraca

centralino: 0973/39 81 27

fax:0973/39 82 55

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.151 secondi
Powered by Asmenet Campania